19 luglio 2013 di Eleonora Caruso. 1982: Commodore 64 – Il Commodore 64 è un home computer creato dalla Commodore Business Machines che venne commercializzato dal 1982 al 1994. Gli anni ‘90 sono stati il decennio di maggiore trasformazione per l’industria dei videogiochi.Infatti, in quegli anni c’è stato il passaggio dai giochi arcade a quelli per le prime console commerciali.Gli sviluppatori hanno prestato sempre maggiore attenzione alla personalizzazione e allo sviluppo della trama di gioco, rendendola più sfaccettata e complessa. per le categorie che andarono molto di moda su MS-DOS, ad esempio i migliori Con l’arrivo della prima PlayStation il panorama videoludico fece un ulteriore passa avanti grazie alla software house nipponica raggiungendo traguardi impensabili solo pochi anni prima. 539 likes. Siete amanti dei giochi classici anni '90 e volete giocarci al PC online, senza installare niente? L’obiettivo era quello di colpire un bersaglio con un missile, ruotando delle manopole entro il tempo limite, in modo da dargli la direzione voluta e successivamente premere un pulsante che simulasse un esplosione. Tutte cose che possono solo fare felici noi videogiocatori, che già molti anni fa avevamo capito l’enorme quantità di emozioni che i videogiochi possono trasmettere. Basti pensare ad attori del calibro di Norman Reedus che ha recentemente dato il volto a Sam, protagonista di Death Stranding, l’opera di Kojima dove figura anche Guillermo del Toro, regista e sceneggiatore di fama mondiale. allora andate qui: Nei primi anni 90 a dominare il mercato dei videogiochi fu ancora la software house nipponica, con la sua versione migliorata del NES, il Super Nintendo (SNES). Da noi potrai trovare un’ampia scelta di videogiochi e console dagli anni 70/80/90 di tutti i tipi e marca, rigorosamente descritti nei particolari e corredati di foto dettagliate. 100 migliori videogiochi per PC MS-DOS degli anni'90. Questo titolo creato da Exidy, per le prime sale giochi arcade, consisteva nel controllare un auto con l’obiettivo di investire delle figure umanoidi che apparivano nel riquadro dello schermo. Ecco tutti i ritrovati della tecnologia e non solo che ci intrattenevano negli anni 90 e finivano sempre nelle letterine per Babbo Natale. Playstation venne alla luce in Giappone nel Dicembre del 1994 e l’anno successivo nel resto del mondo. Oggi invece rappresenta una grossa fetta dell’industria dell’intrattenimento, che conta appassionati sparsi in ogni angolo della terra, e che comprende non solo bambini ma anche adulti di ogni età e di entrambi i sessi. Vendiamo la console con giochi da sala anni 90. ALONE IN THE DARK. Un altro grande punto di forza di Sony fu quello di saper creare dei grandi prodotti che divennero icone senza tempo, creando non solo personaggi fantasiosi, belli da vedere e carismatici, ma creando anche ottime trame di gioco, rendendo i videogiochi non solo un passatempo ma qualcosa di più ampio e profondo. Una carrellata tra i titoli che hanno fatto storia e che potrebbero svoltarti l'estate. Prendiamo per esempio Gran Turismo, che nacque nel 1997, fu creato da Polyphony Digital e rimase per svariati anni il simulatore di guida più realistico e amato da milioni di giocatori, diventando il gioco più venduto nella storia della prima PlayStation con quasi 11 milioni di copie vendute. Spyro (the Dragon) è una serie platform sviluppata da Insomniac tra il 1998 e il 2000 per PlayStation. Acquisterai le console di nuova generazione? La sua produzione cessò quando l’azienda fallì, ma resta ancora adesso una delle console più amate e vendute al mondo con le sue 22 milioni di unità. In assoluto però l’invenzione migliore di quel periodo fu PONG, ideato da Atari. Il concetto di gioco è molto semplice: con l’utilizzo di una barretta che si muoveva in verticale, il giocatore doveva cercare di buttare una pallina alle spalle del proprio avversario. alta risoluzione e presenta le scritte leggibili, anche le più piccole. In pratica Pac-Man è sinonimo di videogioco. Gli anni 90 sono stati la rivoluzione per il mondo dei videogiochi con la diffusione sempre più massiccia delle console nelle case dei ragazzi. A volte mi chiedo se le giornate della mia gioventù durassero 40 ore, o qualcosa del genere. Conoscevi la storia di come sono nati i videogiochi? Gioca ai migliori Giochi Classici gratis online su Giochi 123. Tralasciando le 8 ore di sonno, c'era infatti la scuola, e gli eventuali pomeriggi al doposcuola, almeno fino al 1984. Passa ai risultati principali della ricerca ... Anni 1-7 - Classics - Playstation 4. I 100 migliori videogiochi per PC MS-DOS degli anni'90 . Per avere successo il lancio doveva superare la rete e la traiettoria della palla veniva influenzata da un algoritmo che ne simulava la forza di gravità. Tennis for Two rimase in mostra al Brookhaven National Laboratory per circa due anni. Offriamo la più grande raccolta gratuita di Giochi Classici per te. Questa console portatile ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo e fu il trampolino di lancio per le console da gioco portatili. Vennero utilizzati quasi solamente in forma accademica, ma quello fu il primo cruciale passo per giungere al prodotto finale che ora tutto il mondo conosce. Nel 2006 Nintendo torna alla riscossa con la sua Nintendo Wii, concentrando i suoi prodotti principalmente per un pubblico di più piccoli o per le famiglie, e continuando a creare console da gioco portatili come nel caso del Nintendo DS. The Last of Us Parte 2 merita o non merita l’oscar dei videogiochi? STREET FIGHTER II: THE WORLD WARRIOR. Activision denuncia Netflix per una violazione di contratto, Bloodstained: Ritual of the Night, Bloodless è diventata un personaggio giocabile. simulatori di aerei (Come F-19 e F15 II), le migliori conversioni da Sala Giochi Prince of Persia e Sim City), ecc. Re: i videogiochi da edicola di metà anni 90 Ricordo che a meta' anni 90 c'erano anche un paio di collane da edicola che vendevano giochi vecchi di qualche anno scatolati per DOS;una in particolare era curata dalla Jackson,grazie alla quale scoprii Pushover,che per me rimane uno dei puzzle games piu' belli di sempre. Un giorno, dopo essere stato insultato in diretta TV proprio da un drago, Nasty si infuria e trasforma tutti i d… Modalità che nel corso degli anni ha subito una grande evoluzione, diventando in molti casi parte integrante se non addirittura fondamentale di un videogioco. Fammi sapere il tuo pensiero riguardo tutti questi questi argomenti e rimani sintonizzato con noi per tutte le novitÃ, Il trionfo di The Last of Us Parte 2? Il progetto per quanto funzionasse bene però venne abbandonato, a causa dei costi di produzione troppo elevati. Per alcuni, i vecchi videogiochi sono un po’ come i vecchi dischi: ci sono i classici irrinunciabili, e quelli che piacciono solo a chi li ha “vissuti” in un certo periodo. Tornano i videogiochi anni '80 grazie all' Handheld History Collection: una nuova sezione dell'Internet Archive che offre l'accesso a una sessantina di videogiochi anni '80 portatili, gratis. Un tempo il videogioco veniva considerato solo un passatempo ideato principalmente per i bambini. © icrewplay.com © 2016-2020 - Massimo Segante SGNMSM82R25H501I Tutti i loghi, i marchi, le immagini ed i video contenuti in iCrewPlay.com sono di proprietà dei rispettivi proprietari. GIOCHI ANNI '90 ONLINE . Questo titolo diede vita ad un grosso dibattito che lo fece diventare come un simbolo di violenza gratuita. Sony, Microsoft e Nintendo continuano tutt’ora ad avere grandissimo successo a livello globale. Negli anni Nasty ha modificato quel territorio, ribattezzandolo Mondo di Nasty, e ha sviluppato potenti incantesimi per trasformare le gemme dei draghi in scagnozzi e imprigionare i draghi nel cristallo. Sono già diversi infatti i progetti in via di sviluppo che porteranno videogiochi come Uncharted ad avere un lungometraggio, oppure alla creazione di una serie tv riguardante The Last of Us.Â. Anni 90 Game Boy Advance-Turtles,spider-man,Pirates Carribean,open Season(1game) Di seconda mano. Solo per intenditori e collezzionisti. Grazie all’innovativa grafica tridimensionale che rivoluzionò il modo di creare e di vivere un videogioco. La collezione di giochi online arcade e giochi classici più vasta è dattagliata della rete. I giocatori si dividono tra Nintendo e Sega, scegliendo tra SuperMario e Sonic. Namco decise di produrlo inizialmente solo per le sale giochi, ma ben presto debuttò anche sui personal computer nell’ambito domestico. GIOCHI ONLINE SPECIALE ANNI 80: I giochi che hanno fatto storia. Con l’arrivo di Internet nelle case di tutti, le console da gioco iniziarono a supportare anche la possibilità di giocare online. Ma come si è detto, i I videogame cabinati da salagiochi che hanno fatto la storia. raccoglie i 100 migliori giochi caratteristici per MS-DOS La causa principale di questo tracollo di vendite dev’essere attribuito all’equilibro tra domanda e offerta che era insostenibile. CATALOGO IRONY TE OTHER FACE OF SWATCH ANNI 90. Per PC MS-DOS sono usciti tantissimi giochi belli, ed è impossibile elencarli tutti in quanto hanno coperto un periodo di 15 anni e diverse ere videoludiche, dal 2D semplice a quello complesso, fino all'era dei giochi 3D. Il gioco che ha coniato il termine “survival horror”, questo capolavoro polposo ha coniugato la grinta insipidezza del film con un profondo senso di atmosfera lunatica e piena di suspense. I Raccolta dei migliori giochi classici arcade gratis da bar anni '80 e '90. usciti tantissimi giochi belli, ed è impossibile elencarli tutti in quanto hanno Se ai tempi delle console di vecchia data la modalità online era usata sporadicamente e solo per piccole azioni, dalla sesta generazione in poi invece il multiplayer diventò parte molto importante all’interno dei videogiochi. giochi belli sono così tanti che si potrebbe fare tranquillamente una top 100 Anche Giochi Commodore 64/128 e Giochi Amiga e Nintendo. Mentre il Nord America affrontava la sua grossa crisi, in Giappone Nintendo lanciò sul mercato il Nintendo Entertainment System (meglio conosciuto come NES), che si sarebbe espanso nel resto del mondo nel giro di due anni. VIDEOGIOCHI; 20 videogiochi degli anni ’90 da rigiocare. Anche per questo motivo molti attori, compositori musicali, esperti di effetti speciali e sceneggiatori hanno iniziato sempre di più a lavorare nel mondo dei videogiochi. Questa simpatica creatura forse rappresenta la massima espressione del videogioco; basta provare a pensare a chi al mondo non riesca a riconoscerlo solo da un immagine. Dalla scomparsa della sale giochi a quella delle cartucce: ecco cosa ci manca dei videogiochi Anni '90. Il primo videogioco elettronico nacque nel 1947, quando Thomas T. Goldsmith Jr. e Estle Ray Mann depositarono il loro brevetto all’ufficio brevetti statunitense. 1972: Magnavox Odyssey – Il Brown Box progettato nel 1968 venne successivamente venduto alla Magnavox che mise in commercio la prima console di gioco mai realizzata, denominata appunto Magnavox Odyssey. Se da Lotto 2 Videogiochi Fingers anni 80 / 90 Vintage Gig Tigers Sega Nintendo . Il progetto prendeva spunto dai radar che vennero usati durante la seconda guerra mondiale. Ogni nostro prodotto viene pulito e testato prima di essere messo in vendita. 1952: OXO – L’immagine che vedi qui sopra è quella che rappresenta una grande svolta nel mondo dell’intrattenimento videoludico, perché a modo suo rappresenta il primo videogioco della storia. Gioca con tutti i migliori titoli arcade di sempre: Super Mario Bros, Pacman, Bubble Bobble, Phoenix, Galaga, Donkey Kong, Bomb Jack, 1942, H.e.r.o., Cabal, Q*bert, Space Invaders e tanti altri. coperto un periodo di 15 anni e diverse ere videoludiche, dal 2D semplice a Tanto da rendere questo titolo uno strumento capace di comunicare, sfondando così il semplice concetto di svago che fino a quel momento si attribuiva ai videogiochi. quello complesso, fino all'era dei giochi 3D. Con l’arrivo del NES l’industria videoludica ebbe una grossa ripresa economica, grazie anche ad un personaggio che tutt’ora è la colonna portante della software house nipponica e che chiunque al mondo o quasi riconoscerebbe in un batter d’occhio. Oppure ancora a Gustavo Santaolalla, famoso compositore musicale argentino che ha dato vita a diverse melodie per il pluripremiato The Last of Us Part II.