Il percorso del Giro d’Italia 2020 prevede ben 3.579,8 chilometri da coprire. Per la Cofidis è lui a fare la volata dopo l'incidente subito da Elia Viviani che viene buttato giù da una moto, rientra in gruppo, ma non ha la forza per fare lo sprint. Gli altri avranno ancora qualche chance? https://www.today.it/sport/giro-italia-2020-tappe-altimetria-percorso.html il 103^ Giro d'Italia si corre dal 3 al 25 ottobre. Buon divertimento e viva il Giro d'Italia! Ecco tutte le tappe di montagna. Nessuna sorpresa per il Tour de France 2020, già calendarizzato dal 29 agosto al 20 settembre. Giro d’Italia 2020, si parte! Già definite alcune situazioni nella classifica generale. 1ª TAPPA (Sabato 9 maggio 2020): BUDAPEST – BUDAPEST (Cronometro individuale, 8.6 km) La tappa inaugurale del Giro d’Italia … Chi fa il colpaccio è Narváez che, partito nella fuga del mattino, vince in solitaria anche sfruttando la foratura nel finale di Padun. Non cambia nulla in classifica generale anche Caicedo ha tentato lo scherzetto a João Almeida per sfilargli la maglia rosa grazie ai secondi di abbuono, ma è stato lesto il portoghese a batterlo nella volata di Barcellona Pozzo di Gotto. Ok, sarà la tappa regina con la Cima Coppi di questo Giro, ma il discorso maglia rosa resta un affare per quattro corridori: Almeida, Kelderman, Hindley e Geoghegan Hart. Arrivederci quindi al 2021 per i verdetti perché questa stagione è stata troppo particolare per capire se ci sarà qualche numero, ancora, della vecchia guardia. Nel complesso è comunque un peccato perché resta un un'unica tappa per ribaltare la classifica generale. Elia Viviani 'solo' 5°, ma resta comunque un buon piazzamento dopo la fatica fatta per rientrare e bravo Consonni che era andato a riprendere Scotson proprio nel km finale. Tutte le tappe del Giro d'Italia 2020 . Vincitore di tappa: Arnaud DÉMARE (Groupama-FDJ) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Ballerini ci prova, ma vince Démare: rivivi la volata, "Giro 360", tappa 4: Démare top, elicottero basso, borraccia a terra. Vincitore di tappa: Teo GEOGHEGAN HART (Ineos Grenadiers) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Kelderman vede la rosa, vince Geoghegan Hart: rivivi l'arrivo, "Giro 360", tappa 15: Almeida fatica in rosa, Nibali soffre. Se al Tour de France non avevamo un velocista di riferimento (nessuno ha avuto il dominio assoluto agli sprint), al Giro d'Italia abbiamo un Arnaud Démare in forma smagliante. 1ª TAPPA (Sabato 9 maggio 2020): BUDAPEST – BUDAPEST (Cronometro individuale, 8.6 km) La tappa inaugurale del Giro d’Italia … Il Giro d’Italia 2020: tutte le tappe Il Giro d’Italia dedica una tappa alle Colline Unesco, esclude la nostra provincia. 22 Ottobre 2019. Percorso Giro d’Italia 2020, tutte le tappe (Altimetrie e Planimetrie) Davide Filippi 29 Settembre 2020, 19:15 Lascia un commento 15,290 Visualizzazioni Come gli altri anni, saranno 21 le tappe affrontate al Giro d’Italia 2020. Giro d'Italia 2020: tutte le tappe altimetria planimetria percorso Ecco i dettagli di tutte le tappe del Giro d'Italia 2020, con le salite, il percorso, l'altimetria. L'Etna ha messo a dura prova i big della classifica e alcuni sono letteralmente saltati per aria. Tutte le tappe del Giro d'Italia 2020, con calendario, date, altimetria e nuovo percorso. È il campione nazionale francese Démare, con il corridore della Groupama-FDJ che ce l'ha fatta per una questione di millimetri su un ispirato Peter Sagan e sul bravissimo Davide Ballerini. E se di sfide vogliamo parlare, non dimentichiamo che la Lombardia sarà ancora una volta grande protagonista della corsa rosa, con tre importanti tappe del Giro d’Italia 2020. Terzo successo su tre in volata per il francese che fa 13 in stagione (è il corridore con più vittorie nel 2020), mentre Sagan fa secondo per la 31a volta in carriera nei Grandi Giri. La sua corsa al Giro è ora tutta in salita. 30 Luglio 2020. La copertina, però, è tutta per Filippo Ganna che va a vincere con la maglia di campione del mondo a Palermo, prendendosi così anche la prima maglia rosa di questo Giro d'Italia. Sagan lo sapeva e aveva battezzato la sua ruota, ma non è riuscito neanche ad uscire dalla traiettoria per poterlo scavalcare. Un riassunto di tutte le indiscrezioni in attesa della presentazione. Che sparpaglio. Il perché? Altro che Giro vinto da Thomas, è un Giro apertissimo ed è solo iniziato. WhatsApp. Alla fine a spuntarla è Tratnik che si gestisce perfettamente e riesce a vincere la tappa nonostante il ritorno di O'Connor. Ecco, speriamo che la tappa di transizione di oggi sia di buon auspicio per la battaglia di domani. Varie Il (nuovo) Giro d'Italia 2020: tutte le tappe ed i percorsi. Chi fa una grande operazione è Wilco Kelderman che continua a crescere e si porta a 15'' dalla maglia rosa di João Almeida. Gli ultimi 2700m sono rettilinei lungo via della Libertà dove è posto l’arrivo. Niente da fare per i nostri Salvatore Puccio e Simone Ravanelli che erano riusciti ad entrare nella fuga. La notizia di giornata resta invece l'addio di Geraint Thomas che, dopo aver rimediato una frattura al bacino, è stato costretto al ritiro dal Giro. Il 25enne della Ineos Grenadiers si è trovato così a fare il capitano dopo l'infortunio di Thomas, Hindley si è ritrovato in testa dopo la debacle in salita di Kelderman. – Il 103/esimo Giro d’Italia è stato stravolto dalla pandemia, ma vedrà il via il 3 ottobre da Monreale e si concluderà il 25 a Milano, arrivo di tappa per la 78esima volta nella storia. Rivivi il suo quarto successo in questo Giro, “Giro 360”, tappa 11: Démare vola e vince, Viviani a terra. Da Grosseto a Motta Montecorvino: ecco le 9 tappe del Giro d'Italia femminile, dall'11 al 19 settembre 2020 Tweet L’edizione numero 31 del “Giro Rosa U.C.I. Questa volta lontano gli italiani, con Ballerini 7° e Viviani 10°. Tutte le regole da seguire per corridori e addetti ai lavori. Ganna era andato in fuga con Salvatore Puccio, perché la strategia della Ineos è cambiata con l'addio di Geraint Thomas, e si è ritrovato a sfidare vari scalatori. Da Monreale a Milano. Ci aspettavamo l'ultima volata di questo Giro d'Italia, ma ci siamo trovati una doppia polemica. Infatti, i velocisti puri sono rimasti attardati, ma anche Sagan ha avuto difficoltà nel secondo GPM - quello del Calaone - staccandosi dal gruppo di testa composto dai big della classifica. Tutto cominciò dai 397 km della Milano-Bologna 1909 corsi a 28 orari: 111 anni dopo l’iridato a cronometro è volato a 58,831 Il piemontese, neocampione del mondo della specialità, è la prima maglia rosa dell'edizione 2020. È stata però una tappa caratterizzata dal vento, non tanto nel finale, ma all'inizio con la Deceuninck Quick Step di João Almeida che aveva mosso il gruppo dividendolo in tre tronconi. Basta vedere la squadra che ha a disposizione: Oomen, Chris Hamilton ma soprattutto Jai Hindley che fa l'andatura in salita spaccando le gambe a tutti. L'unico che si difende è Kelderman che è invece in 2a posizione a 57'' dal corridore della Deceuninck Quick Step. Frazione a cronometro cittadina come antipasto del Giro d'Italia 2020. Tutto può ancora succedere perché, se il tempo sarà clemente, avremo Madonna di Campiglio, Stelvio, Laghi di Cancano, Colle dell'Agnello, Izoard, Montgenèvre e Sestriere ancora da affrontare. Era una crono a suo modo storica. Oltre alla giornata dedicata ai tamponi, chissà che qualcuno voglia partire per provare altre corse successivamente, saltando l'ultima durissima settimana di Giro. Andiamo ad analizzare nel dettaglio tutte le 21 tappe della Corsa Rosa. Seconda crono vinta per Pippo che ottiene così il suo terzo successo al Giro d'Italia, il quarto per l'ex Team Sky che ha vinto anche con Narváez a Cesenatico. Share. Fuglsang perde anche Miguel Ángel López che si ritira dopo una caduta a metà prova, con il colombiano che avrebbe potuto fungere da valido aiuto in salita. Hanno provato in tutti i modi a non farlo vincere; anzi, ad un certo punto sembrava che le squadre dei velocisti lasciassero andare Armée solitario al traguardo per non vederlo ancora alzare le braccia. Restano lì tutti i capitani, tranne McNulty che ha perso altre due posizione nella generale. Giro d’Italia 2020, ecco tutte le tappe e le altimetrie. Hodeg si piazza 3°, mentre Consonni arriva 4°. Era già il corridore con più successi nel 2020 (10), ora ne ha aggiunti altri due al Giro con le volate di Villafranca Etnea e Matera. Ci aspettavamo che fossero quelli dietro a partire, ovvero quei corridori che avessero perso già 3 minuti, perché sullo Stelvio c'era terreno per colpire... Invece, uno dopo l'altro, tutti si sono dovuti arrendere alla andatura dei più giovani: Geoghegan Hart e Hindley. Kelderman e Hindley hanno cercato di innervosire Almeida, ma nel momento clou della salita è arrivato Fausto Masnada a mettere tutto sotto controllo. Nella fuga si sono fiondati anche Jacopo Mosca e Giovanni Carboni, ma a spuntarla è stato Cerny che ha colto il suo primo successo in un Grande Giro. Le passate edizioni lo hanno insegnato, ogni piccola distrazione può costare davvero cara in un Grand Tour. Il terzo round domani a Brindisi, intanto il corridore francese si è preso anche la maglia ciclamino a scapito di Sagan. Sagan riesce così a centrare la sua 17a vittoria nei Grandi Giri ed entra nel club di quei corridori che hanno vinto sia al Tour, che al Giro che alla Vuelta. Sarà anche l'occasione per testare tutti i corridori al tampone del covid. Vince Caicedo, niente da fare per Visconti, "Giro 360", tappa 3: crisi Thomas e Yates, l’Etna premia Caicedo. Viviani si era staccato in salita e solo Matthews e Felline hanno provato, invano, a seguire il corridore della Groupama-FDJ che fa due su due. Tutte le tappe del Giro d'Italia Il 103° Giro d'Italia si corre dal 3 al 25 ottobre da Monreale a Milano: altimetria, planimetria e calendario della corsa Rosa 2020 Il Giro 2020 prevede un percorso durissimo, soprattutto la terza settimana è un concentrato di tappe da urlo. Difficile, tra l'altro, chiamare questa volata visto che il francese è partito ai 500 metri e non è stato più ripreso. Sagan si era perso per cercare Nibali che invece aveva tentato una sparata all'altezza dell'ultimo km. Nibali chiude 7° e manca l'appuntamento con il 12° podio in carriera, Fuglsang 6° comunque lontanissimo. PERCORSO GIRO D’ITALIA 2020: LE 21 TAPPE AI RAGGI X. Il Giro d’Italia 2020 ha diverse giornate che possono risultare decisive. È una tappa che fondamentalmente non ha detto nulla, ma che ci ha fatto già capire cosa accadrà domenica nella frazione di Roccaraso. Giro d’Italia 2020, tutte le 21 tappe del percorso. Di volate, per esempio, ce ne sarà solo una a disposizione per gli sprinter. Si parte da Monreale salendo fino alla Cattedrale (da segnalare un sottopasso/galleria di 20m) per poi affrontare la discesa molto veloce verso il Centro di Palermo. Ci sono ben 12 italiani all'attacco, tra questi anche Giovanni Visconti che in qualche modo riesce a mantenere il proprio vantaggio su Ruben Guerreiro per quanto riguarda la classifica scalatori. Orari Giro d'Italia 2020: non abbiamo trobvato indicazioni sul sito ufficiale, ma le tappe si svolgeranno tra le 11 e le 18. In gruppo però c'è stata qualche scaramuccia tra Vincenzo Nibali e Jakob Fuglsang, con la Trek Segafredo a provare un mini allungo in discesa dopo la foratura del danese. Giro d'Italia 2020: la cronaca di tutte le tappe, curiosità e risultati Giro d’Italia 2020 In questa sezione del sito troverai tutte le notizie sul Giro d’Italia 2020, il racconto di ogni tappa e la lotta per la maglia rosa. Tutti i numeri del Ciclismo: statistiche e caratteristiche di tutte le 21 tappe in programma da sabato 9 a domenica 31 maggio sabato 3 a domenica 25 ottobre 2020 nella 103ª edizione del Giro d'Italia con tutti dati, il meteo e le informazioni sui 176 corridori e le 22 squadre ciclistiche partecipanti. Per ora è Kelderman la maglia rosa di questo Giro d'Italia, dopo averla sfilata a Joao Almeida che è stato uno dei primi a staccarsi, ma la tappa di Sestriere potrebbe ancora dire tanto. Prima volata al Giro d'Italia e a vincere è lo sprinter più forte di questo 2020. Vincitore di tappa: Alex DOWSETT (Israel) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Dowsett non ci crede: vince a Vieste, Puccio è 2°. 3 ottobre – Monreale-Palermo (crono) – 15 km. WhatsApp. Lo slovacco aveva fatto lavorare tutta la squadra dal GPM (più di 22 km) per far fuori i velocisti e c'era quasi riuscito mandando in crisi Hodeg e Gaviria, con Viviani rientrato solo nel finale. Démare imbattibile, Viviani parte tardi: rivivi la volata, "Giro 360", tappa 7: Brindisi per Arnaud Démare che cala il tris tra i ventagli. Giro d’Italia 2020, gli orari di partenza e di arrivo di tutte le tappe! Tutti gli uomini di classifica sono arrivati appaiati, anche se Simon Yates è andato in difficoltà nel tratto finale della salita. Non si è fatta selezione come ci si aspettava, ma qualcosa si è mosso. 1a tappa - Monreale Palermo - sabato 3 ottobre 2020 - 15 km Foto di repertorio. Doveva essere la tappa di Sagan, visto le pendenze delle ultime due salitelle che avrebbero potuto fare male a corridori come Démare e Viviani. Non cambia nulla (in termini di distacchi) per i big, anche se è un'altra giornata no per Fuglsang che resta solo con 5 compagni di squadra dopo il ritiro di Vlasov. Saranno invece tre le tappe a cronometro (la partenza, l’arrivo e la Conegliano-Valdobbiadene del 17 ottobre); sette gli arrivi in salita di cui sei in alta montagna. Ecco che nella tappa successiva di montagna ha perso il simbolo della leadership: Kelderman è fuori dai giochi e saranno quindi Geoghegan Hart e Jai Hindley a giocarsi la vittoria del Giro d'Italia. Sfoglia la gallery completa di ogni tappa nella sezione dedicata per rivivere tutti i momenti della corsa. Giro d’Italia 2020: il calendario completo con tutti gli orari di partenza delle tappe della corsa rosa per non perdere nemmeno un chilometro. Emblematica l'immagine dell'arcobaleno dopo il suo arrivo, proprio il giorno del ritorno alla vittoria di Sagan che è stato campione del mondo in 3 occasioni. È la meglio gioventù di questo Giro e si giocheranno il tutto per tutto sul filo dei secondi. Insomma, non c'è più spazio per i vecchietti? Giro d'Italia 2020, si correrà dal 3 al 25 ottobre 2020 Dopo il rinvio per l'emergenza coronavirus le grandi classiche del ciclismo italiano si corrono durante l'estate: Strade Bianche il primo di agosto, Milano-Sanremo 8 agosto, Tirreno-Adriatico 7-14 settembre. Giro d’Italia 2020, la caccia alla maglia rosa sarà all’insegna dello spettacolo (clicca qui per tutte le tappe). Vincitore di tappa: Jonathan CAICEDO (Education First) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Che sopresa sull'Etna! È successo davvero di tutto. Saranno invece tre le tappe a cronometro (la partenza, l’arrivo e la Conegliano-Valdobbiadene del 17 ottobre); sette gli arrivi in salita di cui sei in alta montagna. “Tutte le località delle due tappe pugliesi.” Invia. A spuntarla è stato quindi Geoghegan Hart che, nella squadra dei cronoman, ha saputo rifilare ben 39'' nella prova di Milano all'australiano. Non c'è nulla da fare. Vincitore di tappa: Peter SAGAN (Bora Hansgrohe) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Sagan fa festa: rivivi la sua vittoria dopo 461 giorni di digiuno, "Giro 360", tappa 10: Sagan è tornato, Pozzovivo è eroico. L'olandese ha già firmato per un'altra squadra per il 2021... Vincitore di tappa: Jai HINDLEY (Sunweb) | Maglia rosa: Wilco KELDERMAN (Sunweb), Hindley vince la tappa dello Stelvio: rivivi lo sprint, "Giro 360", tappa 18: lo Stelvio ribalta il Giro. Resta indietro invece Michael Matthews che si deve accontentare della volata per il 4° posto. Kelderman e Fuglsang dimostrano di essere in condizione, anche meglio dei vari Nibali, Pozzovivo, Kruijswijk e della stessa maglia rosa João Almeida che mantiene comunque la leadership. Facebook. "Giro 360", tappa 8: Nibali-Fuglsang che tensione! Ecco tutte le tappe di montagna. Il portoghese guadagna solo 2'' su Kelderman, Nibali e tutti gli altri, ma è l'atteggiamento del corridore della Deceuninck Quick Step a colpire. Partenza da Budapest, in Ungheria, il 9 maggio. Vincitore di tappa: Ruben GUERREIRO (Education First) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Kelderman e Fuglsang danno 14'' a Nibali: l'arrivo dei big. Il Giro d’Italia 2020 si è appena concluso e come sempre dopo tre settimane di gara ci troviamo un po’ spaesati quando la carovana non riparte. Prima i corridori (alcuni di loro) che volevano un chilometraggio più corto della tappa - perché la frazione era troppo lunga - poi quella in gruppo tra le squadre dei velocisti, con Sagan che non voleva regalare la solita vittoria a Démare. Chi perde, e tanto, è Ilnur Zakarin che si staccava sempre in discesa e finisce per rimediare un ritardo di 21 minuti, quasi 13 minuti dal gruppo, dicendo addio ad una potenziale top 10 della classifica. Ecco i dettagli di tutte le tappe del Giro d'Italia 2020, con le salite, il percorso, l'altimetria. Tutti i numeri del Ciclismo: statistiche e caratteristiche di tutte le 21 tappe in programma da sabato 9 a domenica 31 maggio sabato 3 a domenica 25 ottobre 2020 nella 103ª edizione del Giro d'Italia con tutti dati, il meteo e le informazioni sui 176 corridori e le 22 squadre ciclistiche partecipanti. Fanno tre per la Ineos Grenadiers dopo la doppietta di Filippo Ganna. Démare è però rimasto in corsa e si è preso il primo spint di questa edizione. GIRO D'ITALIA | 20/12/2020 | 07:00 di Diego Barbera. Il team Sunweb voleva fare 1° e 2° della generale o ha ormai abbandonato Kelderman? Terza tappa vinta su 5 dagli azzurri e ancora una volta è Filippo Ganna a mettere il sigillo. Prima dello Stelvio c'era Madonna di Campiglio, ma i big hanno temporeggiato anche grazie agli uomini della Deceuninck Quick Step che hanno provato ad addormentare la corsa. "Giro 360", tappa 9: Nibali perde da Fuglsang, ora riposo e poi? Giro d'Italia 2020, svelato il percorso. Vincitore di tappa: Filippo GANNA (Ineos Grenadiers) | Maglia rosa: Teo GEOGHEGAN HART (Ineos Grenadiers), Tutte le classifiche del Giro d'Italia 2020, Geoghegan Hart alza il Trofeo Senza fine: il Giro è suo, Filippo Ganna si prende anche Milano: 3a crono vinta per lui, L'Albo d'oro del Giro: tutti i vincitori dal 1909 al 2019, Giro d'Italia 2020: ritiri, non partenti e squalificati, Le 5 tappe che decideranno il Giro d'Italia 2020, © Eurosport, una società Discovery 2020 – Tutti i diritti riservati, he volevano un chilometraggio più corto della tappa, Dichiarazione sulle nuove forme di sfruttamento. Fuglsang, Nibali, Pozzovivo - Giro d'Italia 2020, stage 3 - Getty Images. Per ogni tappa del giorno del Giro d'Italia 2020 vi proponiamo mappa, percorso, altimetria e tutte le info utili facilmente consultabili. Vincitore di tappa: Filippo GANNA (Ineos Grenadiers) | Migliore rosa: Filippo GANNA (Ineos Grenadiers), Crono spaziale di Filippo Ganna! Démare vince la classifica a punti, Ruben Guerreiro quella scalatori. Fuglsang è poi riuscito a rientrare nel plotone, ma ha dovuto faticare disperdendo altre energie dopo i ventagli del giorno prima. Vincitore di tappa: Filippo GANNA (Ineos Grenadiers) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Filippo Ganna, un talento ancora tutto da scoprire, Ganna vince anche in salita! Grandissimo lavoro di Knox, Masnada e Honoré per la maglia rosa João Almeida, ma a spuntarla al fotofinish è Diego Ulissi che ha mostrato un maggior spunto veloce a Monselice, battendo il portoghese e Konrad. È stato, invece, Kelderman a guadagnare qualcosa su tutti i rivali, mentre Nibali è arrivato insieme a Fulgsang, Majka e Pozzovivo. "Giro 360", tappa 6: Démare meraviglia bis e ciclamino, e Sagan? 22 ottobre – Pinzolo-Laghi di Cancano (Parco Nazionale dello Stelvio) – 207 km Giro d'Italia 2020, il nuovo percorso: tutte le tappe Scopri le date, le partenze e gli arrivi della nuova edizione della corsa rosa Twitter. Share. Arrivo il 31 maggio a Milano. Il gruppo maglia rosa lascia andare la fuga e sono quindi in 6 a giocarsi la vittoria di tappa: vincono gli Israel in superiorità numerica, con Dowsett che sceglie il momento giusto per partire e amministra così il proprio vantaggio nello strappetto finale del circuito di Vieste. La salita di Roccaraso però non ha dato grandi distacchi e la classifica resta molto contratta tra la prima e la decima posizione al termine della prima settimana di questo Giro. 3497,9 km durissimi per la 103a edizione del Giro d'Italia. Era dal luglio 2019, quinta tappa di quel Tour de France, che lo slovacco non alzava le braccia al cielo e finalmente ce l'ha fatta. 30 Luglio 2020. Due corridori che partivano con lo stesso tempo: non era mai successo nella storia dei Grandi Giri. Percorso, altimetrie e difficoltà GIRO D'ITALIA - 51 GPM, 7 tappe con arrivo in salita, 3 cronometro individuali, 7 tappe per velocisti. Frazione conclusiva, con una prova contro il tempo, da Cernusco sul Naviglio a Milano che per la 78esima volta ospiterà l'ultima tappa. Vincitore di tappa: Diego ULISSI (UAE Emirates) | Maglia rosa: Filippo GANNA (Ineos Grenadiers), Ulissi, capolavoro ad Agrigento: rivivi il suo arrivo, "Giro 360", tappa 2: Ulissi vittoria, Ganna rosa e l’Italia fa baldoria. Il Giro d'Italia 2020 si corre dal 3 al 25 ottobre: tutte le informazioni utili. Insomma, è venuta fuori una tappa di 124 km che è stata una battaglia per i soli 14 corridori che hanno tentato la fuga, col gruppo arrivato "tranquillo” a più di 11 minuti di ritardo. PERCORSO GIRO D’ITALIA 2020: LE 21 TAPPE AI RAGGI X. Redazione. Ulissi conquista la sua 7a vittoria in carriera al Giro e trova finalmente un successo di prestigio dopo tanti piazzamenti in questo 2020, ancora delusione - invece - per Sagan che rimedia l'ennesimo 2° posto di questa stagione tormentata. Rivivi l'arrivo, "Giro 360", tappa 5: Impresa bis di Ganna, pioggia di emozioni. Tutte le tappe del Giro d'Italia 2020, con calendario, altimetria e percorso. Queste le prime parole dello sloveno Jan Tratnik (Bahrain-McLaren) dopo aver conquistato la 16ª tappa del Giro d'Italia, da Udine a San Daniele del Friuli, di 229 km. Era anche un banco di prova per gli uomini di classifica e João Almeida dimostra ancora una volta di essere l'uomo da battere. I ciclisti, oggi e domani, attraverseranno la regione in bici, percorrendo due delle 21 tappe previste tra le bellezze del Tacco d’Italia. Pinterest. Buona vittoria per gli uomini della CCC che possono salutare il grande ciclismo con una frazione comunque prestigiosa visto che siamo al Giro. Women’s World Tour” scatterà venerdì 11 settembre con una spettacolare cronometro a squadre disegnata sulle strade toscane di Grosseto. Seguici per restare sempre aggiornato sulla corsa rosa. Lo spettacolo l'hanno fatto i corridori andati in fuga, con le azioni cercate da De Gendt, Dennis e Cataldo, ma alla fine ad avere la meglio è stato O'Connor che ha trovato la gamba giusta dopo il 2° posto di San Daniele del Friuli. Vincitore di tappa: Josef CERNY (CCC) | Maglia rosa: Wilco KELDERMAN (Sunweb), Tra i due litiganti gode Cerny: rivivi l'arrivo, "Giro 360", tappa 19: proteste, maltempo e tagli, caos al Giro. Una caduta nei km di trasferimento prima della partenza da Enna, con il corridore della Ineos che è finito su una borraccia e ha rimediato una brutta botta all'anca. Giro d’Italia 2020, ecco tutte le tappe e le altimetrie. Pello Bilbao affonda, così come McNulty che dopo aver rimontato 7 posizioni di classifica con la crono, ne riperde sette il giorno successivo. Giro d'Italia 2020, tutte le tappe e le altimetrie. Solo Simon Yates si salva, perché tutti gli altri big pagano più di un minuto. Specialmente quello finale di Tortoreto dove riesce a respingere l'arrivo di Pello Bilbao che aveva staccato tutti nel gruppo. Prima la fuga nella prima ora di corsa, poi grande resistenza sui Muri dell'Abruzzo. Come cambia il ciclismo con il Covid? Dopo l’assenza del 2019, per l’edizione 2020 il Giro d’Italia torna in Puglia. Vincitore di tappa: Jhonatan NARVÁEZ (Ineos Grenadiers) | Maglia rosa: João ALMEIDA (Deceuninck Quick Step), Narvaez si prende Cesenatico! Contro questo Arnaud Démare si parte battuti: o lo anticipi o non ti resta che accordarti. Completamente perso, invece, Fuglsang che va male a crono e finisce al 12° posto a 4'08''. Lato classifica generale, si fanno vedere sia Pello Bilbao che Domenico Pozzovivo, ma nessuno dei due riesce a fare la differenza. 7 Minuti per leggerlo. Svelato il Giro d’Italia 2020, ecco le tappe calabresi 30 Luglio 2020 30 Luglio 2020 (a.b.) Dietro si procede tranquillamente fino allo sprint per il 7° posto, vinto da Matthews su Gaviria. Twitter. E tolto Almeida, che è riuscito in qualche modo a difendersi, è un bilancio negativo per tutti. Nibali ha lanciato la sfida: il corridore dell'Astana risponderà? Giro d’Italia 2020, nasce il nuovo percorso ma in realtà l’ultima settimana è la più dura e lo sapevamo già. dell'edizione 2020 Guarda un’ anteprima delle foto più emozionanti del Giro d’Italia Giovani U23 2020. Ma Démare vince ancora e dimostra di essere il miglior velocista della scena: 4 vittorie su 4 volate in questo Giro d'Italia e Sagan si deve accontentare ancora del 2° posto allo sprint. È vero, mancano le salite, quelle vere, ma il portoghese ha ora un vantaggio di 2'11'' su Bilbao, 2'23'' su McNulty, 2'30'' su Nibali, 2'33'' su Pozzovivo e Majka. João Almeida fa 3° e guadagna secondi di abbuono, mentre chi perde è Jakob Fuglsang che è vittima di una foratura nella discesa finale e arriverà con 1'15'' dal gruppo maglia rosa. Ecco tutte le tappe. 7 Minuti per leggerlo. La Pinzolo-Laghi di Cancano proporrà un altro arrivo in salita ma soprattutto lo Stelvio che è anche Cima Coppi di questa edizione. Ganna più veloce del vento: terza vittoria per lui, "Giro 360", tappa 14: Prosecco a Ganna, processo a Nibali. Complimenti, comunque, a Ganna che ottiene il suo 4° successo al Giro, pareggiando i conti con Démare. Un riassunto di tutte le indiscrezioni in attesa della presentazione. È invece crollato Caicedo, vincitore sull'Etna, che ha lasciato appunto la maglia azzurra. Poi sull'andatura della Bora a farne le spese è stato Simon Yates, uno dei favoriti proprio per questa tappa. E dire che Domenico Pozzovivo ci ha provato a mettere in difficoltà i suoi avversari, facendo tirare tutta la squadra. Solo applausi per Peter Sagan che trova finalmente un successo che mancava da 461 giorni. Il Giro 2020 prevede un percorso durissimo, soprattutto la terza settimana è un concentrato di tappe da urlo. Alcuni big sono rimasti da soli: vedi Nibali e Fuglsang, mentre Almeida e Kelderman hanno avuto ancora una grande dimostrazione di avere un'ottima squadra a propria disposizione. Sapeva che non avrebbe guadagnato tantissimo, ma lancia la sfida in vista delle prossime tappe. Varie Il (nuovo) Giro d'Italia 2020: tutte le tappe ed i percorsi. Nel percorso ideato dall’organizzazione, non mancano tappe insidiose e arrivi che potrebbero cogliere di sorpresa gli uomini della classifica generale.