Il giorno in cui il presidente crociato Kyle Krause staccò l’adesivo della Juventus dal suo laptop per attaccare lo stemma del Parma Calcio è stato l’inizio del matrimonio tra Motivo della protesta era l'aumento esponenziale delle partecipanti al massimo campionato, che nella stagione 1920-1921 aveva raggiunto la cifra record di ben 88 partecipanti. Lo Spezia rientra nel Campionato battendo la Sestrese per 3 a 2. L'allenatore è l'emergente Andrea Mandorlini, che fornisce subito alla squadra un gioco decisamente brillante e sempre votato all'attacco. Si arriva così, mentre infuria la Seconda guerra mondiale, allo storico campionato del 1943-1944.[14]. Nel 1950-1951 infatti lo Spezia abbandona dopo dieci anni la Serie B, categoria che non rivedrà più per oltre mezzo secolo. 1945 - L'A.C. White or transparent. [55], Dopo la fine del gemellaggio coi blucerchiati, la tifoseria spezzina ha solamente rapporti di amicizia. Nel 1947-1948 il quarto posto in campionato consente allo Spezia di accedere alla Serie B a girone unico; nel 1948-1949 è invece necessario uno spareggio a Milano contro il Parma per riuscire a ottenere la salvezza. Gli highlights del match su Spezia Channel. Affrontando le trasferte su una vecchia autobotte modificata per trasportare la squadra e sempre sotto il rischio dei bombardamenti, i VV.FF. Nel 1922-1923 lo stadio Alberto Picco viene squalificato per un anno in seguito ai gravi incidenti avvenuti in occasione della partita Spezia-Genoa (0-4) del 10 dicembre 1922. 4 sizes available. [13] Sono da ricordare le edizioni 1937 e 1941 della Coppa Italia, in cui lo Spezia riesce ad arrivare sino ai quarti di finale dove viene eliminato rispettivamente da Ambrosiana e Lazio. «...Il vincolo sportivo degli atleti alle società di appartenenza restava fermo al 31 luglio 1943. Media in category "SVG sports logos of Italy" The following 22 files are in this category, out of 22 total. È nella stagione 1988-1989 che lo Spezia sfiora davvero da vicino la Serie B; è la squadra di Ceccaroni, Mariano, Siviero, Spalletti, del bomber Tacchi e del portiere Rollandi. “Insieme diciamo NO alla violenza sulle donne!”.Sono queste le parole del club che ha modificato il proprio logo sostituiendo i classici colori sociali con un contorno tra il rosso e l’arancio. Anche l'anno successivo gli spezzini si salvano allo spareggio: avendo terminato il proprio girone al penultimo posto, sono costretti ad affrontare un girone salvezza/promozione composto da quattro squadre, cioè le penultime dei due gironi di Prima Divisione e due squadre di Seconda Divisione, con in palio due posti per la massima serie dell'anno successivo; lo Spezia riesce a chiudere tra i primi due posti, riuscendo quindi a salvarsi. Nell'estate del 2005 è stato ideato un nuovo logo circolare bordato in oro per celebrare il centenario della fondazione della società, che ha accompagnato la squadra nello storico ritorno nel campionato di Serie B. Nell'estate del 2008, in seguito al fallimento societario e alla creazione della nuova A.S.D. Con l'Italia divisa dal fronte di guerra conosciuto come Linea Gotica, la Federcalcio si divise in due: mentre l'amministrazione monarchica legittima continuò a operare nel cosiddetto Regno del Sud, i funzionari federali presenti nella Repubblica Sociale Italiana (stato fantoccio della Germania nazista) organizzarono da Milano un "Campionato di divisione nazionale misto". L'anno successivo la situazione della società si fa ancora più tragica, mancano addirittura i soldi per l'iscrizione al campionato; la Lega ammette ugualmente lo Spezia al torneo imponendo la nomina di un Commissario per il controllo della contabilità. Embroidered pennant of the Italian League match (serie B) match Rimini vs Spezia played in the season 2006-2007 Pes 2018: nomi reali delle squadre senza licenza – Squadre dai nomi improbabili e stadi senza licenza, nonchè campionati e giocatori incomprensibili. Col tempo però la società scompare dalle massime serie nazionali tanto che l'ultima apparizione in serie A risale al 1934. [11][12] Memorabile è la vittoria per 1-0 contro la Juventus, sul campo neutro di Casale Monferrato. Il simbolo societario è solitamente stato costituito da un monogramma formato dalle lettere iniziali del club bianco, di volta in volta adattato alla dicitura ufficiale assunta dal sodalizio spezzino. Lo Spezia Calcio nasce ufficialmente il 20 novembre 1911, al costituirsi della società con presidente eletto Francesco Corio. Spezia rimane inattiva per motivi contingenti e viene costituito il. [23] Nelle due stagioni successive arrivano altre due salvezze assai faticose, talvolta con l'aiuto della differenza reti nella classifica avulsa. Lo Spezia inanella tra la fine del 2011 e l'inizio del 2012 una lunga serie di risultati positivi che lo riporta a ridosso delle prime, ma la testa della classifica è saldamente nelle mani del Trapani che, dopo la vittoria del 12 febbraio nello scontro diretto per 1-0, si porta addirittura a +11 sugli aquilotti. Il risultato quindi fu di 0-2 a tavolino a loro favore e il Bologna decise di disertare la gara di ritorno in segno di protesta: il 42º Corpo dei Vigili del Fuoco si guadagnò così il diritto di giocare le finali. Al ritorno in Serie C gli aquilotti sfiorano per due volte la promozione in Serie B, classificandosi terzi, alle spalle di Perugia e Maceratese, nel 1966-1967 e secondi nel 1967-1968 dietro al Cesena, che pure era stato sconfitto al Picco 2-0 e sembrava poter essere facilmente recuperato nelle ultime giornate. Lo Spezia Calcio ha festeggiato nel 2006 il centenario della sua fondazione. Dopo vari anni l'imprenditore Zanoli è lasciato solo dai suoi soci e solamente l'ingresso dell'Inter di Massimo Moratti (rappresentato da Ernesto Paolillo) nella società salva le casse societarie da una possibile bancarotta. Gandino, per allestire una squadra in grado di rappresentare La Spezia nella Divisione Nazionale. La Spezia (Spèsa in the local dialect of Ligurian) is a city in the Liguria region of northern Italy, at the head of La Spezia Gulf, and capital city of the province of La Spezia. I bianconeri si tolgono comunque la soddisfazione di approdare fino ai quarti di finale della Coppa Italia (in cui vengono eliminati tra le mura amiche dall'Alessandria), battendo all'Olimpico la più blasonata Roma per 4-2 ai tiri di rigore. [55] La più importante è quella col Savona, coi tifosi savonesi accolti al Picco sempre con cordialità dato il rapporto di stima che lega le due curve da lunga data. Il mercato estivo, appannaggio del direttore sportivo Massimo Varini, vede l'acquisto di numerosi calciatori, tra cui il ritorno di Corrado Colombo. Buona prestazione degli Aquilotti anche se sconfitti a San Siro. Lo Spezia neopromosso in Serie C1 si dimostra subito una squadra protagonista del campionato. Con 93 reti realizzate nel campionato cadetto, El Diablo è il miglior marcatore stranerio della storia della Serie B. Granoche ha inoltre autografato la maglia sul retro. Il 16 luglio, invece, gli spezzini sovvertirono i pronostici battendo i granata: questi ultimi furono probabilmente penalizzati da una stancante trasferta a Trieste per un'amichevole di due giorni prima, a cui furono obbligati a partecipare dalla Federazione. L'organizzazione di un campionato da parte di questi soggetti, perciò, divenne essa stessa non legale.[18]. Lo Spezia Calcio (già Foot Ball Club Spezia, poi Associazione Calcio Spezia, Spezia Calcio 1906 e Associazione Sportiva Dilettantistica Spezia Calcio 2008), comunemente noto come Spezia, è una società calcistica italiana con sede nella città della Spezia.Nella stagione 2020-2021 milita nel campionato di Serie A, per la prima volta nella sua storia. Primo presidente viene eletto Francesco Corio, fra i consiglieri risulta esservi anche Alberto Picco, capitano e primo marcatore della storia aquilotta, caduto eroicamente durante la prima guerra mondiale.[3]. Gelateria Vernazza and Spezia Calcio still together More Monday 25 June 2018. Questo escamotage, non insolito per il periodo (per abbinamento, anche la Juventus si era trasformata in Cisitalia e il Torino in Torino FIAT), costituì uno stratagemma per sottrarre i calciatori agli obblighi del servizio militare. Fra i principali gruppi di tifosi dello Spezia Calcio che frequentano oggi la curva troviamo oltre agli storici Ultras Spezia 1974, gli Irriducibili Favaro, il Fronte del Porto e il Gruppo Bullone che attualmente si identificano tutti nel Direttivo Curva Ferrovia. Nella stagione 1993-1994 gli aquilotti vengono sconfitti ai play-out dalla Massese, ma anche stavolta gli spezzini rimangono in C1 grazie a un ripescaggio. Il 17 luglio 2008 nasce dalle ceneri dello Spezia Calcio 1906 l'Associazione Sportiva Dilettantistica Spezia Calcio 2008. La terza divisione è divisa in 20 tornei di Serie C, 19 tornei di Serie C1 e 2 di Lega Pro Prima Divisione. Graphic - Freelancer - Working for professional players AdobePhotoshop - AdobeIllustrator - AdobeInDesign Nel 1957-1958 gli aquilotti riescono finalmente a vincere il campionato arrivando primi nel loro girone di Eccellenza Interregionale di IV Serie, e conquistano anche il titolo di campioni d'Italia di IV Serie a pari merito con OZO Mantova e Cosenza. L'anno successivo la Federazione, in contraddizione con l'atteggiamento tenuto in precedenza, riammette lo Spezia nella serie cadetta; il campionato 1946-1947 si conclude con un brillante terzo posto. Anche la fase di calciomercato di gennaio è profondamente condizionata dalle problematiche economiche; la rosa viene praticamente rivoluzionata allo scopo di ridurre il tetto-ingaggi, e lasciano la squadra buona parte dei migliori giocatori. Free PNG Images Millions of PNG Images, Backgrounds and Vectors for Free Download Lo Spezia sprofonda così in Promozione Regionale; gli aquilotti sono costretti a giocare contro le compagini rionali cittadine e raccolgono solo un misero quarto posto: è il momento più buio della storia societaria. Il 20 luglio il Torino travolgeva infine il Venezia per 5-2 decretando il primo posto dei Vigili del Fuoco. [59], Inoltre, la tifoseria spezzina ha generalmente pessimi rapporti con la maggioranza delle tifoserie toscane in primis con quella dei carrarini (che considerano le sfide con lo Spezia come il «derby per eccellenza») e, a seguire, con quella lucchese (spesso gli incontri tra le due tifoserie sono sfociati in episodi violenti) e livornese (dopo la rottura del gemellaggio). All orders are custom made and most ship worldwide within 24 hours. Oltre alla promozione, fra gli indelebili ricordi di questa stagione rimangono la prima vittoria nella storia contro il Genoa, e la conquista della Supercoppa di Lega Serie C1 a spese del Napoli, primo classificato nel girone B. Nella stagione successiva, all'esordio nella serie cadetta, nel girone di andata lo Spezia si mantiene sempre al di fuori della zona retrocessione realizzando, fra alti e bassi, anche due grandi imprese, conseguendo la sua prima vittoria nella storia a Marassi contro il Genoa (1-2) e sfiorando il successo casalingo contro la Juventus (1-1). Notizie e storie sul mondo del pallone Calcio d'inizio. Anche nella successiva stagione 1998-1999, accompagnata da problemi di ordine pubblico in occasione di alcune partite, lo Spezia si piazza nuovamente al quinto posto, ma questa volta ai play-off è beffato in semifinale nei minuti di recupero dall'AlbinoLeffe.

Cop Seer Eer, Comune Di Milano Carta D'identità, Inter Champions 2020, Giro D'italia 2009 Classifica Finale, Parole Per Salutare, Santa Vanessa 3 Febbraio, Economia Arabia Saudita, Film Prima Guerra Mondiale Completi In Italiano Su Youtube, Costo Elicottero Per Trasporto Materiali, Dottor House Stagione 5 Cast,