Benvenuti a tutti gli iscritti dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Prevenzione e della Riabilitazione nella nostra dimora digitale. IMPORTANTE - Informativa sulla procedura di pre-iscrizione agli elenchi speciali ad esaurimento di cui al DM 9 agosto 2019 Prima di procedere all'avvio della procedura di pre-iscrizione agli elenchi speciali ad esaurimento di cui al DM 9 agosto 2019, è necessario reperire le seguenti informazioni e preparare i relativi file da allegare: Il tema degli elenchi speciali, è bene ribadirlo, non riguarda solo la tutela del diritto al lavoro degli Educatori Professionali ma anche e soprattutto il sacrosanto diritto di ogni cittadino di sapere se coloro che si prendono cura di una sua fragilità o di quella di un suo familiare sono professionisti iscritti agli albi o agli elenchi speciali e quindi comunque sottoposti a controlli e ai doveri deontologici e di formazione … Tra le categorie che più hanno usufruito degli elenchi speciali ci sono gli educatori professionali (10601 iscritti), i massofisioterapisti (3637), i tecnici di laboratorio biomedico (1508), i fisioterapisti (469) e i tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (295). Prime informazioni sull’attivazione degli elenchi speciali a esaurimento delle professioni sanitarie Il decreto ministeriale istitutivo degli elenchi speciali a esaurimento delle professioni sanitarie, firmato dal Ministro della Salute il 9 agosto, è stato finalmente pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 10 settembre ed entra in vigore il prossimo 25 settembre 2019. Pubblicato il 01-10-2019 - ( 59805 letture ) Iscrizioni possibili sul sito www.tsrm.org dal 1 ottobre 2019 - entro e non oltre il 31-12-2019 (data prorogata al 30 giugno 2020) ELENCHI SPECIALI AD ESAURIMENTO, IL CONTESTO NORMATIVO. 502\1992 in seconda convocazione in data 26 OTTOBRE 2020 dalle ore 21.00 alle ore 23.00 in modalità di collegamento da remoto, con accesso, Si comunica che è convocato il Consiglio Direttivo Regionale ANEP Sez. 1- LA PIATTAFORMA  DI ISCRIZIONE AGLI ALBI O AGLI ELENCHI SPECIALI è LA STESSA. Ringraziamo il Ministro della Salute che, pur nella delicatezza del momento politico, ha onorato l'impegno di sottoscrivere il decreto di istituzione degli elenchi speciali;  per gli Educatori Professionali, lo consideriamo un ulteriore tassello che va a ricomporre il puzzle di quella figura professionale che, a causa di interessi lobbistici, universitari e non, è stata frammentata in maniera incongrua e confusiva. Come ANEP avevamo consigliato di fare richiesta di iscrizione perché palesarsi, chiedere l’iscrizione all’albo e vedersela negare per inadeguatezza del titolo posseduto era comunque più cautelativo che rimanere celati. OBBLIGO DI ISCRIZIONE ALL’ALBO O ALL’ELENCO SPECIALE A ESAURIMENTO PER COLORO CHE ESERCITANO LA PROFESSIONE DI EDUCATORE PROFESSIONALE. 935 likes. «Gli educatori …  ,  Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. In questo modo si realizza un sistema completamente regolamentato in cui soltanto chi è iscritto negli Albi professionali o negli Elenchi speciali ad esaurimento potrà operare. CHI SI ERA GIA' REGISTRATO AL PORTALE ED AVEVA FATTO LA PREISCRIZIONE ALL'ALBO MA HA RICEVUTO PARERE DI NON CONFORMITA'' , NON DOVRA'  NE' REGISTRARSI NE' RIPAGARE I DIRITTI DI SEGRETERIA SE GIà' VERSATI  MA, IN POSSESSO DEI REQUISITI, DOVRA' PRESENTARE NUOVA DOMANDA DI PREISCRIZIONE AGLI ELENCHI SPECIALI. l'educatore professionale e' l'operatore sociale e sanitario che, in possesso del diploma universitario abilitante, attua specifici progetti educativi e riabilitativi, nell'ambito di un progetto terapeutico elaborato da un'equipe multidisciplinare, volti a uno sviluppo equilibrato della personalita' con obiettivi educativo/relazionali in un contesto di partecipazione e recupero alla vita quotidiana; cura il positivo inserimento o reinserimento psicosociale dei soggetti in difficolta', l'educatore professionale e' l'operatore sociale e sanitario che, in possesso del diploma universitario abilitante, attua specifici progetti educativi e riabilitativi, nell'ambito di un progetto terapeutico elaborato da un'equipe multidisciplinare, volti a uno sviluppo equilibrato della personalita' con obiettivi educativo/relazionali in un contesto di partecipazione e recupero alla vita quotidiana; cura il positivo inserimento o reinserimento psicosociale dei soggetti in difficol, 1- LA PIATTAFORMA  DI ISCRIZIONE AGLI ALBI O AGLI ELENCHI SPECIALI è LA STESSA. ELENCHI SPECIALI PER EDUCATORI PROFESSIONALI DI CUI AL DM 520/98. Tra le categorie che più hanno usufruito degli elenchi speciali ci sono gli educatori professionali (10601 iscritti), i massofisioterapisti (3637), i tecnici di laboratorio biomedico (1508), i fisioterapisti (469) e i tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (295). Le info sugli elenchi speciali sono reperibili sul sito della federazione nazionale degli Ordini TSRM-PSTRP http://www.tsrm.org/, i contatti dei 61 ordini professionali sono reperibili al seguente link https://webadmin.tsrmweb.it/Public/ListaEnti.aspx, La piattaforma per potersi iscrivere agli elenchi speciali  è reperibile al seguente link https://iscrizioni.alboweb.net/. Prorogata al 30 giugno 2020 l'iscrizione agli Elenchi Speciali ad esaurimento. Concorso per Educatori Professionali - Iscrizione all'Albo Profesisonale. Giulia Grillo: “Salvi 20.000 operatori. Emilia Romagna in data 16 OTTOBRE 2020 dalle ore 18.00 alle ore 20.00 in modalità di collegamento da remoto, con accesso alla piattaforma GoToMeeting e votazioni online tramite il sof, ANEP © 2020 | P.IVA 02988091209 | PRIVACY POLICY | Sito realizzato da FREEWAY | Staff ANEP ON-LINE. La procedura garantisce che. Notizia presente in: Viene al pettine il nodo dell’iscrizione agli elenchi speciali: il portale per la presentazione delle domande di iscrizione dei profili delle 19 professioni sanitarie, come previsto dal decreto ministeriale del 9 agosto di un anno fa è stato chiuso alle ore 24,00 del 30 giugno scorso. FARE ATTENZIONE  AD INDIVIDUARE LA SEZIONE GIUSTA DA COMPILARE A SECONDA DEI REQUISITI POSSEDUTI. Prorogata al 30 giugno 2020 l'iscrizione agli Elenchi Speciali ad esaurimento. Pubblicato il 01-10-2019 da Comunicazione anep - ( 59872 letture ) Aggiornamento news al 22 dicembre 2019. … Benvenuti a tutti gli iscritti dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Prevenzione e della Riabilitazione nella nostra dimora digitale. 1) ci piace sottolineare che potra’ iscriversi agli elenchi speciali solo chi ha conseguito un titolo abilitante 2) che dal 1992 non è possibile conseguire titoli abilitanti con corsi di formazione regionali, cosi’ come previsto dall’art. Il recente decreto "Milleproroghe" porta novità per gli educatori professionali, con la proroga fino al 30 giugno 2020 del termine per l'iscrizione agli elenchi speciali. L'iscrizione di tutti gli aventi diritto agli elenchi speciali, oltre che un obbligo, è un'opportunità per mettersi in regola e per evitare di incorrere nel reato di abusivismo professionale, giacchè  il Comma 517 della Legge 145/2018 non è in grado di scongiurare ciò. Non entriamo nel merito della diatriba, ma esprimiamo preoccupazione di tale lacerante viicenda che ha rallentato la possibilità di regolarizzare diverse migliaia di professionisti. ELENCHI SPECIALI PER EDUCATORI PROFESSIONALI DI CUI AL DM 520/98. esercitare l'attività purché si iscrivano agli elenchi speciali. Incontri formativi proposti da Anep Liguria. elenchi speciali, L’educativa territoriale e residenziale durante questo strano periodo storico ha subito gravi contraccolpi sia al livello di organizzazione pratica, ma soprattutto ai suoi fondamenti trovando difficoltà attuative e gestionali relative ai macro obiettivi a, Elisa Pellissero, cooperativa Elsa di Canelli. Andrea Rossi, Fabio Ruta (Vita, 2 gennaio 2020) Il recente decreto “Milleproroghe” porta novità per gli educatori professionali, con la proroga fino al 30 giugno 2020 del termine per l’iscrizione agli elenchi speciali. esercitare l'attività purché si iscrivano agli elenchi speciali. Coloro che hanno presentato domanda d’iscrizione all’albo professionale, e sono stati considerati non inscrivibili, potranno richiedere l’iscrizione agli elenchi speciali ad esaurimento. 1 DM 520/98). L’edizione 2020 dell’EDU Short movie è ufficialmente annullata. 6 comma 3 del d.leg. L'APEI è l'Associazione professionale di categoria che riunisce Pedagogisti ed Educatori professionali socio pedagogici da tutta Italia per promuoverne il ruolo professionale in ogni ambito lavorativo ed opera ai sensi della L. 4/2013. Entro il 31 dicembre 2019 è obbligatorio concludere l’iscrizione di circa trenta professionisti che hanno fatto domanda negli Elenchi istituiti con il DM 9 agosto 2019. Uno dei requisiti fondamentali richiesti insieme al possedimento del titolo necessario allo svolgimento della professione, è l’averla esercitata per un periodo minimo di 36 mesi, anche non continuativi, negli ultimi dieci anni alla data di entrata in vigore della legge n. 145 del 2018. PAGINA PUBBLICA DI APPROFONDIMENTO SUGLI ELENCHI SPECIALI AD ESAURIMENTO LEGGE 3/2018 Non appena il Decreto sarà pubblicato confidiamo nell'azione comunicativa celere della Federazione e degli Ordini perché si possa raggiungere tutti coloro che sono interessati direttamente (esercenti della professione) e soggetti cointeressati, istituzionali e non (Regioni, Comuni, Province Enti datoriali ed aziende). 502\1992 In questo modo si realizza un sistema completamente regolamentato in cui soltanto chi è iscritto negli Albi professionali o negli Elenchi speciali ad esaurimento potrà operare. 6 comma 3 del d.leg. Tra le categorie che più hanno usufruito degli elenchi speciali ci sono gli educatori professionali (10601 iscritti), i massofisioterapisti (3637), i tecnici di laboratorio biomedico (1508), i fisioterapisti (469) e i tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (295). Basta visitare il sito della piattaforma dematerializzata relativa alle iscrizioni agli albi , … Pubblicato il 10 dicembre 2019 alle 16:44 Professioni sanitarie, proroga in arrivo per l’iscrizione agli elenchi speciali ad esaurimento. ELENCHI SPECIALI AD ESAURIMENTO, IL CONTESTO NORMATIVO. Alla Federazione, che ha già ampiamente dimostrato capacità organizzativa con la realizzazione della piattaforma attualmente in uso per l'iscrizione all'albo, suggeriamo di individuare uno strumento snello che consenta la pronta e diretta iscrizione del professionista agli Elenchi speciali aprendo una speciale sezione in piattaforma Web. Finalmente il Ministro della Salute ha firmato il decreto istitutivo degli elenchi speciali previsti per quei professionisti che, pur esercitando da anni in virtù di una confusa stratificazione normativa non attesa, non sono in possesso di un titolo formalmente abilitante per l'iscrizione all’Albo professionale per Educatori professionali afferente alla Federazione nazionale degli Ordini dei Tsrm-PSTRP. L’ordine TSRM ha rivisto la circolare 87/19. 3 del DPR 137/2012. Da oggi sarà possibile inoltrare domanda di iscrizione agli elenchi speciali ad esaurimento istituiti presso il nostro Ordine e tutti gli altri Ordini TSRM PSTRP d’Italia. 5 comma 5 recita " All’articolo 4, comma 4-bis, della legge 26 febbraio 1999, n. 42, le parole “entro il 31 dicembre 2019”sono sostituite dalle seguenti: “entro il 30 giugno 2020” (leggi il testo la L.42/99 cliccando qui), leggi il testo del decreto pubblicato su quotidiano sanità cliccando QUI, Notizia presente in: Elenchi speciali professioni sanitarie 2019: ecco l'elenco delle 18 professioni sanitarie riconosciute dal decreto e i requisiti per l'iscrizione all'albo. Ora tutti i timori possono cadere ma, l'iscrizione all'elenco speciale diventa dirimente, non c'è alcun comma 517 che tenga; chi non si iscrive deve dimostrare di svolgere delle funzioni e fare attività del tutto diverse da quelle già riservate dal DM 520/1998 il cui profilo, è bene ricordare, descrive l'EP come “operatore sociale e sanitario” che “attua specifici progetti educativi e riabilitativi”, “cura il positivo inserimento o reinserimento psicosociale dei soggetti in difficoltà” e “svolge la sua attività professionale, nell'ambito delle proprie competenze, in strutture e servizi sociosanitari e socioeducativi pubblici o privati, sul territorio, nelle strutture residenziali e semiresidenziali in regime di dipendenza o libero professionale” (confronta art. Per approfondire e leggere il DM continua ... Con decreto mille proroghe, approvato dal consiglio dei ministri salvo intese, è stata procrastinata la data ultima di iscrizione agli elenchi speciali al 30 giugno 2020. l'art. Tirano un sospiro di sollievo molti colleghi educatori professionali, in particolare gli EP socio-pedagogici, per i quali non sussiste l’obbligo di iscrizione agli elenchi speciali se svolgono le attività socio-educative per loro previste, e sembrerebbe dunque scongiurato al momento il … Il tema degli elenchi speciali, è bene ribadirlo, non riguarda solo la tutela del diritto al lavoro degli Educatori Professionali ma anche e soprattutto il sacrosanto diritto di ogni cittadino di sapere se coloro che si prendono cura di una sua fragilità o di quella di un suo familiare sono professionisti iscritti agli albi o agli elenchi speciali e quindi comunque sottoposti a controlli e ai doveri deontologici e di formazione continua. Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Incontri formativi proposti da Anep Liguria. Non consideriamo il lavoro terminato perché gli elenchi speciali non possono che essere transitori: la varietà delle caratteristiche dei professionisti EP che andranno a comporre gli elenchi speciali impone, infatti,  un ulteriore passaggio che riteniamo essere quello dei percorsi compensativi formativi, laddove necessari, che siano finalizzati alla salvaguardia della qualità delle prestazioni erogate ai cittadini fragili e all'acquisizione di un titolo abilitante all'esercizio della professione.